Bando regione Piemonte

Bando Regione Piemonte per l’adozione di tecnologie digitali avanzate

Dal 24 ottobre si potrà accedere al Bando di Regione Piemonte per finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher), la transizione digitale nelle imprese piemontesi, anche tramite il sostegno per l'adozione di pratiche e tecnologie digitali avanzate.

Cosa è possibile finanziare: le soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc).

I voucher: sono di importo variabile tra il 50% e il 70% delle spese ammissibili in ragione della dimensione dell’impresa richiedente l’agevolazione e dell’eventuale utilizzo da parte di quest’ultima dei servizi offerti dai soggetti aggregatori, oltre ad una premialità per l’eventuale possesso delle seguenti caratteristiche soggettive:

- rating di legalità;

- status di Startup innovativa o di PMI innovativa, risultante dall’iscrizione nelle apposite sezioni speciali del Registro Imprese;

- status di Impresa Benefit, come disciplinata dalla Legge 28.12.2015, n. 208, art.1, commi 376-384.

Sei in Software selection per il cambio dell’ERP?

Cogli l’occasione del bando Piemonte per usufruire di questa importante agevolazione.
Per accedere al bando e conoscere tutti i dettagli:Voucher digitalizzazione PMI | Bandi Regione Piemonte